Testo collettivo

Intervista ai nonni

 

Giovedì 19 novembre sono venuti alcuni nonni, di classe nostra, per raccontarci come vivevano da bambini.

Ogni bambino ha fatto una domanda e ogni nonno ha risposto. Gli argomenti che abbiamo trattato riguardavano:

  • la scuola
  • la casa
  • il cibo
  • l'abbigliamento
  • i giochi
  • i mezzi di trasporto.

Quando loro erano piccoli la casa era più semplice, qualcuno non aveva l'acqua corrente, il riscaldamento, l'elettricità; qualcun'altro non aveva la tv.

A scuola andavano a piedi, i maestri erano molto severi e davano le bacchettate. Usavano il grembiule nero e il fiocco bianco; le classe erano molto numerose e frequentate da bambini di classi diverse (I-II-III e IV-V).

I loro giochi si svolgevano quasi tutti all'aperto:

  • campana
  • caccia dei grilli
  • trottola
  • palla
  • zoppino
  • tappi di sughero
  • corda
  • nascondino...

Mangiavano cibo più semplice, ma più sano rispetto a quello che mangiamo noi. Le mamme cucinavano con la cucina economica o sulla brace.

Abbiamo discusso con la maestra e abbiamo capito che i nostri nonni avevano meno cose rispetto a noi, ma erano ugualmente felici.